Attualità

mercoledì 23 dicembre 2020

Doni e ringraziamenti da parte del Comune ai nonni-vigili di Pesaro

Doni e ringraziamenti da parte del Comune ai nonni-vigili di Pesaro

di Ufficio Stampa Comune di Pesaro

Ieri mattina, al Centro Risorse Educative IDEA di via Cefalonia (Servizio Politiche Educative), il sindaco Matteo Ricci e l’assessore alla Gentilezza Giuliana Ceccarelli hanno portato il saluto dell'Amministrazione ai 42 volontari del progetto “A scuola ci andiamo con gli amici” che presidiano gli attraversamenti pedonali intorno ad alcune scuole primarie del territorio. Un momento che è stato occasione per ringraziare i volontari del «lavoro straordinario che fate ogni giorno. Date un grande supporto alla comunità - hanno sottolineato Ricci e Ceccarelli -. Siamo orgogliosi di questa straordinaria rete che abbiamo. Quando si parla di bambini e della loro crescita acquisisce un significato ancora più grande. A voi i vostri migliori auguri per queste feste». 

L’impegno quotidiano non è mancato neppure in questo particolare periodo: ha consentito loro di andare a scuola a piedi in sicurezza, e di imparare a diventare più autonomi e rispettosi dell’ambiente. 

Presenti alla cerimonia i referenti di Auser e della Protezione Civile, a cui sono stati consegnati panettoni e spumante da consegnare ai 42 volontari coinvolti, alcuni dei quali svolgono il servizio da vent’anni: Marta, Omer, Paolo e Silverio (scuola primaria Arca delle Colline di S. Maria dell’Arzilla); Daniela, Ezio, Francesca, Germano, Guglielmo e Maurizio (scuola primaria di Borgo S. Maria); Giancarlo, Lauro e Ugo (scuola primaria Cantarini); Giorgio, Lanfranco, Luca, Roberto e Ugo (scuola primaria San Giovanni Bosco); Angelo, Gabriella, Luigi, Michela, e Romina (scuola primaria Don Milani); Angela, Carla, Dario, Dorino, Federica, Luciana, Marianela, Marino, Nazzareno, Paolo, Renato, Renzina, Saura, Tolmina e Vittorio (scuola primaria Gramsci di Villa Fastiggi), Luciano, Mariella e Paolo (scuola primaria Papa Giovanni XXIII di Villa Ceccolini); Silvano (scuola primaria Rodari). 

Panettoni e spumante sono stati donati da Siram-Veolia, gruppo che da un decennio opera anche nel territorio pesarese e offre servizi per la gestione delle risorse ambientali, accompagnando enti pubblici e imprese verso l'economia circolare, l'efficienza energetica, la gestione del ciclo integrato delle acque, con l'obiettivo di ridurre al minimo sprechi e inefficienze.

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info