Attualità

lunedì 03 agosto 2020

Davide Mattioli è il nuovo presidente della cooperativa sociale Labirinto

Davide Mattioli è il nuovo presidente della cooperativa sociale Labirinto

di Ufficio Stampa

A seguito della elezione del Consiglio di Amministrazione dello scorso martedì 28 luglio 2020 tenutasi alla Vitrifrigo Arena di Pesaro, in via Yuri Gagarin s.n., venerdì 31 luglio 2020 si è tenuta la prima riunione del nuovo CdA di Labirinto composto da: Marta Cecconi, Annamaria Di Gregorio, Simona Giommi, Gino Grandoni, Davide Mattioli, Sara Pandolfi, Giorgia Percetti, Luca Pazzaglia, Andrea Zucchi.

Durante l’incontro, i componenti del Consiglio di Amministrazione hanno nominato come Presidente Davide Mattioli, socio dal 2004, e Annamaria Di Gregorio, socia dal 2005, come vice-presidente della cooperativa sociale Labirinto.

“Veniamo da un periodo intenso e molto impegnativo per socie e soci, dovuto all’ondata pandemica che ha coinvolto inevitabilmente tutti i settori della nostra cooperativa – afferma il nuovo Presidente Davide Mattioli – ci aspettano sicuramente nuove sfide, probabilmente non facili da gestire. Labirinto ha più di quarant’anni di storia, nella quale si è dimostrata capace di superare con impegno e senso di responsabilità momenti critici e faticosi. In questo senso voglio ringraziare per il lavoro svolto fino a oggi e per le energie profuse la Presidente uscente Simona Giommi e tutti i consiglieri che ci hanno preceduto. Insieme al nuovo Consiglio di Amministrazione siamo pronti ad affrontare i prossimi tre anni, collaborando con dedizione per continuare a offrire alla comunità risposte adeguate e innovative per supportare le persone più fragili e salvaguardare il prezioso operato di socie e soci.”

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info