Attualità

venerdì 06 marzo 2020

Dal 9 al 15 marzo attivata l'assistenza scolastica a domicilio a tutela degli studenti disabili e delle loro famiglie

Dal 9 al 15 marzo attivata l'assistenza scolastica a domicilio a tutela degli studenti disabili e delle loro famiglie

di Comune di Pesaro

A seguito del DPCM del 4 marzo 2020, sulla base del quale è raccomandato ai comuni di offrire attività ricreative individuali alternative a quelle collettive interdette, il servizio per le politiche educative ha previsto di attivare, l’assistenza scolastica a domicilio a tutela degli studenti disabili e delle loro famiglie. Il servizio è gratuito, partirà da lunedì 9 al 15 marzo 2020 e verrà offerto a circa 235 bambini e ragazzi di ogni età. Per gli studenti di scuola statale è stata chiesta la disponibilità delle Istituzioni Scolastiche per mettersi in contatto con le famiglie.

L’ Assessorato alla Crescita del Comune di Pesaro ha chiesto alla Cooperativa Labirinto, affidataria del servizio di assistenza educativa per l’integrazione scolastica dei disabili nelle scuole di Pesaro, un’azione speciale: mettere a disposizione i suoi qualificati educatori, che già aiutano i bambini nel loro cammino di autonomia, dal nido alle scuole superioriper una attività individuale a domicilio, seguendo scrupolosamente le norme che sono state disposte per questo periodo.

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info