Attualità

giovedì 27 febbraio 2020

Coronavirus, Ricci: "Fontana con la mascherina? Allucinante. Basta panico, l'Italia riparte"

Coronavirus, Ricci: "Fontana con la mascherina? Allucinante. Basta panico, l'Italia riparte"

«Fontana mette la mascherina? Cosa allucinante. Dopo una settimana dobbiamo invece gradualmente ritornare alla normalità». Per cui il sindaco Matteo Ricci, come presidente nazionale Ali, lancia la campagna ‘Basta panico, l’Italia riparte’. «Da domani distribuiremo mega spille a chi le vorrà indossare al posto delle mascherine. Da esporre per fare ritornare la calma tra la gente, perché il panico fa più danni del virus». Spiega Ricci: «Adesso c’è una regia nazionale e abbiamo inquadrato il problema. Che non va di sicuro sottovalutato, ma abbiamo visto che non è la peste». Inoltre: «Il sistema sanitario ha strumenti e metodi per arginarlo. I ceppi sono localizzati in due parti d’Italia. E gli altri sono casi singoli, quasi sempre legati a quelle zone. Abbiamo quindi bisogno gradualmente di uscire da questa emergenza che sta diventando una botta pazzesca sul lato economico, sociale, turistico, psicologico. Serve cambiare marcia. Ribadisco: non vuol dire sottovalutare i casi ma aprire una fase nuova». Anche per questo, da domani, Ricci indosserà la spilla sulla giacca.

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info