Attualità

lunedì 07 dicembre 2020

Come funziona il cashback di Stato

Come funziona il cashback di Stato

di Luca Petinari

Partirà domani, 8 dicembre, in forma sperimentale per il periodo natalizio, il cashback di Stato, tra le misure previste dal Governo per incentivare il pagamento digitale e contrastare l'evasione fiscale. Il bonus cashback prevede il rimborso del 10% dell’importo della transazione previsto per spese eseguite con carte di credito o debito, bancomat, bonifici bancari e anche piattaforme di pagamento installate su smartphone.

Dal bonus sono esclusi gli acquisti online, dunque sarà strettamente necessario fare acquisti in negozio per poter usufruire del bonus. Non ci sono limiti alle categorie di acquisti.

Come detto, da domani parte una forma sperimentale della misura, chiamata cashback di Natale. Dal primo gennaio 2021 partiranno il cashback bonus bancomat e il super cashback.

CASHBACK DI NATALE

Valido dall'8 dicembre al 31 dicembre 2020, prevede un rimborso per tutti gli aderenti che in questo periodo abbiano effettuato un minimo di 10 transazioni con metodi digitali ed elettronici. Il bonus prevede un rimborso del 10% su ciascun acquisto fino ad un valore massimo di 150 euro e per un totale complessivo dei pagamenti pari a 1.500 euro. Il rimborso verrà erogato nel mese di febbraio 2021.

CASHBACK BONUS BANCOMAT

Le regole sono quelle già dette in precedenza. Ci sono però delle soglie di spesa: ovvero, per chi arriva a spendere almeno 3.000 euro l’anno (1.500 euro a semestre) pagando con metodi tracciabili, avrà diritto a un massimo di 300 euro di rimborso complessivo, ossia il 10% della spesa prevista. Sarà necessario, inoltre, raggiungere un minimo di transazioni: ovvero, almeno 50 per ciascun semestre, che vanno dal 1 gennaio 2021 al 30 giugno 2021; dal 1 luglio 2021 al 31 dicembre 2021; dal 1 gennaio 2022 al 30 giugno 2022. I rimborsi saranno erogati entro 60 giorni dal termine di ciascun periodo.

SUPER CASHBACK

Si tratta di un rimborso speciale di 1.500 euro riservato ai primi 100.000 aderenti che totalizzeranno il maggior numero di transazioni nei periodi che vanno dal 1 gennaio 2021 al 30 giugno 2021; dal 1 luglio 2021 al 31 dicembre 2021; dal 1 gennaio 2022 al 30 giugno 2022.

Per aderire al programma cashback sarà necessaria l'app IO.

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info