Attualità

venerdì 03 aprile 2020

Coldiretti Pesaro Urbino, i buoni spesa del Comune anche ai mercati di Campagna Amica

Coldiretti Pesaro Urbino, i buoni spesa del Comune anche ai mercati di Campagna Amica

di Ufficio Stampa Coldiretti

A partire da domani, sabato 4 aprile, i mercati pesaresi di Campagna Amica (sabato in via Lombardia, giovedì in piazzale San Decenzio e venerdì allo Stadio Benelli) accetteranno i buoni pasto che il Comune ha iniziato a distribuire alle famiglie in precarie situazioni economiche a causa dell’emergenza Coronavirus. E per stare ulteriormente vicini ai bisogni della collettività gli agricoltori hanno deciso di applicare un plus di merce del 10% rispetto al valore effettivo del buono. Non è la sola iniziativa che vede gli agricoltori di Coldiretti Pesaro Urbino protagonisti in questo momento di difficoltà per tutti. Nei giorni scorsi è stata lanciata la “Spesa Sospesa a domicilio”, iniziativa che prende spunto dalla tradizione partenopea del caffè sospeso e che dà la possibilità a chi fa spesa di lasciare qualche euro in più da destinare ai meno abbienti. Secondo l’indagine Bes 2019 l’11,7% dei marchigiani era a rischio povertà anche prima del Coronavirus. Lo stesso report indica che quasi un marchigiano su quattro non ha persone su cui poter contare, mentre l’Istat ci ricorda che il 13,5% dei corregionali vive in condizioni di povertà e che questa percentuale è aumentata negli ultimi anni. Numeri che rischiano di aggravarsi a causa dell’emergenza Coronavirus con il conseguente blocco delle attività economiche per fronteggiare e limitare il contagio. Dunque, ecco la spesa sospesa. Oltre che presso i mercati di Pesaro e di Fano (mercoledì in via Avveduti e sabato in via Garibaldi (7.30 alle 13) sarà possibile donare direttamente da casa quando si riceve la spesa ordinata in una delle 17 aziende agricole che hanno attivato il servizio in provincia. A livello nazionale è stato attivato anche il conto della Fondazione Campagna Amica. Si può donare con bonifico all’iban  IT43V0200805364000030087695. Nella causale dovrà essere scritto: "Spesa Sospesa", nome, cognome e indirizzo completo con il comune di residenza del donatore. Un segno di vicinanza alla cittadinanza che domani, sia ai mercati di Pesaro e di Fano, sarà omaggiata con un ramoscello di ulivo in vista della benedizione della Domenica delle Palme.




Area degli allegati





Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info