Attualità

lunedì 28 novembre 2022

CNA, la Forestale del Furlo sul podio di Cambiamenti

CNA, la Forestale del Furlo sul podio di Cambiamenti

di Ufficio Stampa CNA Pesaro e Urbino

Erano 11 su un totale di 35 le imprese della provincia di Pesaro e Urbino ammesse alla finale interregionale (Marche e Umbria), di Cambiamenti 2022, il premio che CNA organizza ogni anno per premiare le migliori start-up. Tra queste la Vision on Motion di Fano; la Hub77 di Bellocchi; la Distilleria Mezzanotte di Pesaro; Ca Isagai di Pesaro, la Twentysix Entertainment di Fano; FedeMorgana Atelier Academy di Marotta; Saperistrutturare di Bellocchi; Il Chiosco Giardino di Gabicce Monte e la Don Merlino di Acqualagna. La finale interregionale si è tenuta al Museo della carta e della filigrana di Fabriano mentre la finale nazionale si terrà a Roma. Le neo-imprese in concorso - selezionate tra centinaia di concorrenti tra le due regioni - si occupano di innovazione di processo e di prodotto, innovazione tecnologica, ricerca, marketing e, soprattutto, di sostenibilità ambientale.

La finale ha visto premiata la MK2, start up di Porto Sant’Elpidio (FM), impresa che opera nella progettazione di giochi e format e che è composta da lavoratori dello spettacolo, musicisti, insegnanti e creativi. Meglio nota per aver creato il gioco dell’anno “FantaSanRemo”, una delle creazioni di maggior successo che si è rinnovata anche in occasione dell’Eurovision Song Contest. Niente più e niente meno che un gioco da bar, nato tra amici e diventato fenomeno virale sui social. Un successo che ha portato i suoi format a raccogliere nel 2022 più di 600 mila adesioni.  Dal bar “Corva da Papalina” di Porto Sant’Elpidio alla fama mondiale con 50 mila squadre iscritte al “FantaSanRemo” e con i protagonisti del Festival del 2020 coinvolti nel gioco.

Al secondo posto si è classificata la Don Merlino Srl per La Forestale, l’Eco-Lodge con sede alla Gola del Furlo ricavato da una vecchia postazione della Guardia Forestale. L’impresa è guidata da Eric Merlin, esperto della sostenibilità e di problematiche di cambiamento climatico e di comportamento. Da tempo l’imprenditore francese stabilitosi nella nostra provincia, si occupa di alloggi turistici di lusso e offre un Luxury Eco-Lodge, in un luogo eccezionale e preservato: la Riserva Naturale della Gola del Furlo. Un premio speciale (fuori concorso), è andato a Marina Giacomel, in rappresentanza del Ristorante la Ginestra sempre alla Gola del Furlo quale “esempio di coraggio, resilienza e sostenibilità del territorio”. La CNA ha voluto premiare infatti l’imprenditrice che ha coordinato i lavori per la riapertura in tempi record del notissimo ristorante dopo gli ingenti danni causati dall’alluvione che ha colpito le Marche lo scorso 15 settembre.

Grande soddisfazione è stata espressa dal segretario della CNA di Pesaro e Urbino, Moreno Bordoni. “Siamo davvero molto orgogliosi di aver portato sul podio una delle nostre imprese che sono la rappresentazione plastica della perfetta fusione tra idee, innovazione ma anche tradizione artigianato e sostenibilità. Ma siamo comunque particolarmente orgogliosi di averne portate tante a partecipare a questo concorso che ha l’obiettivo di riconoscere il merito e offrire occasioni di confronto e visibilità a quelle imprese che con la loro attività rappresentano ogni giorno il meglio della nostra provincia e aiuta il territorio ed il Paese ad essere più competitivo”. “Sono imprese giovani che sono la miglior risposta alla crisi e che vanno sostenute e in questo la CNA è in prima fila anche attraverso appositi finanziamenti”.

L’impresa vincitrice del contest Marche Umbria parteciperà alla finale nazionale in programma a Roma il 15 dicembre. Alla prima classificata andrà un premio di 20mila euro e una Citroen Ami elettrica. Al 2° e 3° classificato un premio di 5mila euro.

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info