Attualità

giovedì 09 aprile 2020

Cimiteri chiusi: Terre Roveresche omaggia i defunti con un minuto di silenzio e un fiore

Cimiteri chiusi: Terre Roveresche omaggia i defunti con un minuto di silenzio e un fiore

di Antonio Sebastianelli, sindaco di Terre Roveresche

I cimiteri del Comune di Terre Roveresche rimangono chiusi al pubblico fino al 13.04.2020 (salvo ulteriori proroghe a seguito di nuove disposizioni governative). Comunque - come riferisce il Sindaco Antonio Sebastianelli - e raccogliendo il desiderio dei cittadini che sono impossibilitati a recarsi ai cimiteri dai propri cari, l’Amministrazione Comunale ha dato disposizione ai propri dipendenti di eseguire la pulizia all’interno dei cimiteri e sistemare gli eventuali vasi caduti. Successivamente nella giornata di sabato 11 aprile 2020 dalle ore 11.00, il Sindaco in fascia tricolore, si recherà in tutti i 6 cimiteri del Comune di Terre Roveresche e depositerà davanti all’ingresso principale un mazzo di fiori. 

Per molti la chiusura dei cimiteri, a causa dell’emergenza coronavirus, è sofferenza, perché rappresenta l’impossibilità di unirsi ai propri cari defunti in un momento di preghiera, specialmente durante le festività pasquali. Ecco quindi che la deposizione di un mazzo di fiori all’ingresso dei cimiteri - continua il Sindaco - è un piccolo gesto ma che vuol essere il gesto di una comunità che idealmente si reca nei cimiteri e porta un fiore o un pensiero ai nostri cari e non si dimentica di onorare la memoria di chi non è più tra noi, soprattutto in un momento così difficile. Inoltre, in segno di una comunità che unita rende omaggio ai propri cari defunti, Vi chiedo tutti insieme e dalle nostre abitazioni, di osservare sabato 11 aprile 2020 alle ore 11.00 un minuto di raccoglimento per ricordare tutti insieme i nostri cari che si trovano nei cimiteri di Terre Roveresche. Io sarò davanti a ciascun cimitero - conclude il Sindaco - a rappresentare la nostra comunità che, anche se distante e dalle proprie abitazioni, sarà idealmente lì a rendere omaggio ai nostri cari.

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info