Attualità

domenica 03 maggio 2020

Biancani: "Le associazioni di volontariato vanno ringraziate e sostenute per il lavoro svolto durante la fase di emergenza"

Biancani: "Le associazioni di volontariato vanno ringraziate e sostenute per il lavoro svolto durante la fase di emergenza"

di Ufficio Stampa

L'intervento del consigliere regionale Andrea Biancani.

«Quando parliamo di sociale, un contributo importante potrà essere svolto anche dal Terzo settore, in particolare tutte organizzazioni di volontariato, associazioni, fondazioni e Onlus, per le quali ho chiesto di stanziare finanziamenti straordinari. «Da settimane sono in prima linea per garantire supporto ai servizi socio-sanitari e per assistere le persone più vulnerabili – aggiunge Biancani – Il loro contributo è stato fondamentale e lo sarà anche per la gestione del post-emergenza. Ed è per questo che vanno ringraziate e sostenute». Un primo provvedimento regionale per sostenere l'associazionismo sociale è stato emanato lo scorso 14 aprile, con il progetto “Terzo settore in rete per l'emergenza”, finanziato con 1 milione e 300mila euro. «Un primo passo importante – riconosce Biancani – ma alcune realtà importanti non sono state comprese, in quanto non rientranti nei criteri definiti dal provvedimento. Per questo con una risoluzione, di cui sono primo firmatario, abbiamo sollecitato un ampliamento degli enti coinvolti e ulteriori risorse, perché durante l'emergenza sanitaria le iniziative pubbliche per la raccolta fondi e le tradizionali campagne di sensibilizzazione accompagnate dalla vendita di prodotti sono state ridotte o del tutto sospese, creando difficoltà all'autofinanziamento di molte associazioni».

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info