Attualità

domenica 05 aprile 2020

Biancani: "La prossima settimana ripartono i check point a Pesaro, Urbino, Fano e inizieranno le visite domiciliari delle USCA"

Biancani: "La prossima settimana ripartono i check point a Pesaro, Urbino, Fano e inizieranno le visite domiciliari delle USCA"

di Andrea Biancani, consigliere regionale

Punto Tamponi, la prossima settimana ripartono i check point per verificare se si è guariti. 

Le persone verranno chiamate da Asur sulla base della segnalazione effettuata dal proprio medico (non ci si può presentare senza essere stati chiamati). 

Verranno sottoposte a tampone circa 80-100 persone al giorno. A Pesaro mercoledì e venerdì, a Urbino lunedì e martedì e a Fano giovedì. 

Ovviamente in ognuno di questi punti dovranno andare anche i residenti dei comuni limitrofi.

Il tampone verrà effettuato senza scendere dalla propria auto, drive-in, per garantire la sicurezza degli operatori, per velocizzare l'operazione e la massima riservatezza.

Nel corso delle settimane le persone che verranno sottoposte al tampone per verificare la reale guarigione saranno sempre di più. 

Inevitabilmente saranno implementate le aperture dei check point.

Lunedì partiranno anche le USCA, unità speciali, formate da personale medico e infermieristico che consentiranno di rafforzare le Visite Domiciliari e la possibilità di fare tamponi a domicilio. 

Tali unità interverranno sulla base delle segnalazioni che i medici di base faranno ad Asur che definirà gli interventi da fare. 

Il personale sarà attrezzato con tutti i dispositivi di sicurezza. 

L'operazione non sarà semplice perché dovranno cambiarsi completamente tra una visita e l'altra per evitare di portare il virus tra le varie case e garantire la massima sicurezza.

A livello provinciale saranno attivate 4 unità, una per ciascun territorio di Pesaro, di Urbino e di Fano. 

La quarta unità sarà destinata per le verifiche presso le strutture residenziali (case di riposo ecc).

Ringrazio il personale di Asur per lo sforzo che sta facendo per garantire l'assistenza alle persone e il personale sanitario per aver dato la propria disponibilità.



Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info