Attualità

venerdì 23 aprile 2021

Attività all'aperto, la Regione chiarisce: "Anche sotto verande, dehors, ombrelloni ma aperti su tre lati"

Attività all'aperto, la Regione chiarisce: "Anche sotto verande, dehors, ombrelloni ma aperti su tre lati"

di Confcommercio Marche Nord

La Regione Marche chiarisce il significato di "attività da svolgersi all'aperto" e alcune interpretazioni dell'ultimo DL Aperture del 22 aprile 2021. 

L’ultimo decreto stabilisce che la Ristorazione nel senso estensivo del significato: anche Bar, Pub, Gelaterie, Pizzerie, Pasticcerie, etc; può svolgersi solo all'aperto.

Da comunicazione della Regione Marche l'attività all’aperto può essere svolta anche sotto Portici, Tettoie e Coperture, Verande, Loggiati, Balconate, Dehors, Ombrelloni e similari, almeno aperto su tre lati

Se la veranda possiede vetrate scorrevoli, queste devono essere sempre aperte.

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info