Attualità

lunedì 14 dicembre 2020

"Allarga lo sguardo": tanta partecipazione all'incontro on line del CDS Pesaro

"Allarga lo sguardo": tanta partecipazione all'incontro on line del CDS Pesaro

di Ufficio Stampa

Il CDS - Centro di Solidarietà della Compagnia delle Opere di Pesaro anche quest'anno si è riunito per il tradizionale momento natalizio insieme ai suoi operatori, assistiti e amici, ma in modo nuovo, per forza di cose, perché dettato dalla situazione attuale: con un incontro on line di testimonianza dell’amico Antonino Masuri, missionario laico in  Kenia, che si è svolto domenica 13 dicembre.

“Un appuntamento diverso dal consueto pranzo annuale, ma sicuramente un’occasione altrettanto ricca per “allargare lo sguardo” afferma Miriam Rocchi, Presidente del Centro di Solidarietà di Pesaro.  “In questo anno anche se la pandemia in corso sembra non darci tregua, abbiamo deciso di aderire ugualmente alla Campagna Tende 20/21 di AVSI dal titolo “Allarga lo sguardo”, continua la Presidente “ che si può vedere descritta sul sito www.avsi.org”.  

Allargare lo sguardo significa accorgersi che ognuno ha un valore grande, ognuno è prezioso, come testimonia Masuri e questa coscienza anima tutta l’esperienza di AVSI in Kenia nelle scuole, nei villaggi e nelle periferie, dove la povertà è spaventosa e aggravata dal Covid. Uno sguardo aperto e  teso ad abbracciare la realtà in tutta la sua ricchezza, contro la tentazione disumanizzante che dilaga. AVSI ci richiama a cogliere il bisogno di chi è accanto, che spesso scopriamo, sorprendendoci, identico al nostro, e insieme a provare a rispondere, vivendo una solidarietà che si chiama carità e dà senso al nostro operare.

In questo, la proposta di AVSI in Kenia e nel mondo, è unita dallo stesso ideale che anima l’attività dei volontari del CDS nel territorio di Pesaro. “Quella parola “accanto” afferma la Presidente Miriam Rocchi  “è il perno anche del nostro percorso di centro solidale di aiuto nella ricerca del lavoro, di aiuto allo studio ai ragazzi di elementari e medie e di sostegno alle famiglie in difficoltà con la consegna dei pacchi alimentari: esprime l’idea di una prossimità rispettosa perché è fatta di una relazione nuova. La sua consistenza risiede nel rapporto personale che si stabilisce tra un io e un tu”.

L’Assessore ai Servizi sociali del Comune di Pesaro Sara Mengucci intervenendo all’incontro e portando il saluto del Sindaco Ricci, insieme all’Assessore ai servizi educativi Giuliana Ceccarelli, anche lei presente all’incontro, ha riconosciuto il grande valore dell’attività di sostegno e aiuto che il CDS ha continuato a svolgere nonostante la pandemia anche negli ultimi mesi, particolarmente difficili, per l’aumento del numero delle persone e famiglie in difficoltà. “Siete le  nostre sentinelle: vi ringraziamo per tutto quello che fate “.

L’esperienza di AVSI come quella del nostro Centro di solidarietà è decisa a trarre da questo tempo inedito nuovo slancio: si propone come opportunità di esserci, presenti e operosi, accanto a chi ha bisogno ancora di più oggi. Dunque agli amici del CDS, la Presidente ha proposto di donare ad AVSI quello che si sarebbe speso per il pranzo di Natale, perché anche un piccolo gesto di carità ci rende protagonisti, ci fa uscire da noi stessi, ci fa scoprire che l’atro ha un grande valore e può cambiare noi e il mondo attorno a noi.

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info