Attualità

martedì 20 luglio 2021

Alcune cose da sapere sul referendum per l'eutanasia legale

Alcune cose da sapere sul referendum per l'eutanasia legale

Fino al 30 di settembre sarà possibile firmare in tutta Italia il referendum per l'eutanasia legale.

Nato nell’aprile 2021 con la raccolta firme per la proposta di Referendum Eutanasia Legale, il Comitato promosso dall’Associazione Luca Coscioni lavora per raccogliere entro il 30 settembre, insieme a tutte le altre realtà che condividono l’obiettivo, le 500.000 firme autenticate necessarie per poter dare la parola ai cittadini su questo tema, e arrivare a una legge che renda tutti liberi di decidere sulla propria vita. Fino alla fine.

Molte persone gravemente malate oggi non sono libere di scegliere fino a che punto vivere la loro condizione. Non hanno diritto all’aiuto medico alla morte volontaria, al suicidio assistito o ad accedere all’eutanasia come è invece possibile in Svizzera, Belgio, Olanda, Spagna, Canada, molti Stati degli Stati Uniti e sempre più Paesi nel mondo.

Perché nonostante una proposta di legge di iniziativa popolare depositata nel 2013 e due richiami della Corte costituzionale, il Parlamento in tutti questi anni non è mai riuscito a discutere di eutanasia legale.

Il comitato del referendum si mette dunque a fianco delle persone che non possono aspettare i tempi della politica e della giustizia, dando la parola direttamente ai cittadini.

La raccolta firme è ad opera di volontari con un calendario in via di definizione assieme ai luoghi dove poterlo fare. Per facilitare questa operazione è online il sito referendum.eutanasialegale.it dove potete trovare tutte le info necessario per dare il proprio contributo alla causa.

Per esempio a questo link trovi la mappa con i luoghi e gli orari di raccolta firma.

A questo link invece trovi tutti i referenti locali, divisi per regioni, province e comuni.

Foto copertina: Sky TG 24


Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info