Attualità

venerdì 31 luglio 2020

Al via le richieste per il fondo di sostegno per l'accesso agli alloggi in locazione nel Comune di Pesaro

Al via le richieste per il fondo di sostegno per l'accesso agli alloggi in locazione nel Comune di Pesaro

di Ufficio Stampa

Il Comune di Pesaro, vista la delibera della Giunta Regione Marche n. 1044  del 27/07/2020, rende noto che sono aperti i termini per la presentazione delle domande per la concessione di contributi integrativi per le spese sostenute per il pagamento dei canoni di locazione relativi all’anno 2020, (art. 11 della legge 9 dicembre 1998, n. 431),  secondo le  modalità di funzionamento disciplinate dalla Delibera di Giunta Regionale n. 1288 del 3/08/2009. 

Per l'anno in corso, viste la difficile situazione economico-sociale causata dall'emergenza epidemiologica, la Giunta Comunale al fine di consentire un più ampio accesso al fondo di potenziali beneficiari ha stabilito: 

  • di non determinare (come per le annualità precedenti) un canone massimo oltre il quale precludere l'accesso al contributo 
  • prevedere la doppia fascia di reddito A e B fino ad un massimo di isee pari ad  €. 11.955,58. 

“L'intervento – spiega l’assessore alla Solidarietà Sara Mengucci - è a completamento di una serie di misure straordinarie adottate dalla Regione Marche per attenuare le conseguenze determinate dall'emergenza epidemiologica, attraverso l'erogazione di contributi a fondo perduto a famiglie a sostegno dei canoni di locazione”.  

Le domande potranno essere presentate dal 31 luglio 2020 fino al termine ultimo del 25 agosto 2020. 

Un altro intervento riguarda il FONDO MOROSITA' INCOLPEVOLE - integrazione 2020 all'avviso pubblico 2017, per estensione della tipologia dei beneficiari a causa dell'emergenza epidemiologica. Al fine di rendere più agevole l'utilizzo delle risorse disponibili, la platea dei beneficiari è stata estesa limitatamente all'annualità in corso, anche ai soggetti, con ISEE non superiore a €. 26.000,00, che pur non essendo destinatari di provvedimenti esecutivi di sfratto, dichiarino di avere subito, in ragione dell’emergenza Covid-19, una perdita del proprio reddito ai fini IRPEF superiore al 30% nel periodo marzo-maggio 2020 rispetto al medesimo periodo dell’anno precedente e di non disporre di  sufficiente liquidità per far fronte al pagamento del canone di locazione e/o agli oneri accessori. L'avviso è stato pubblicato in data 20 luglio 2020. 

 

Ulteriori informazioni, nel sito del Comune.

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info